Si comunica che l’Avv. Gemma Suraci, dopo una specifica ed accurata preparazione degli atti necessari, ha provveduto ad inviare ai massimi organi istituzionali competenti del Ministero della Giustizia la documentazione relativa alla richiesta di stabilizzazione degli Psicologi e Criminologi del DAP ex art.80. Chiaramente si tratta della prosecuzione delle iniziative già intraprese e utile per il proseguimento delle battaglie sindacali fino al raggiungimento del risultato sperato. Una cosa deve essere certa: ” Questa è una Vertenza giusta e deve essere portata fino in fondo, senza se e senza ma, con l’auspicio che fondamentale messaggio venga anche recepito da parte di chi è stato latitante, disattento e magari pure contrario. Iniziative come queste non solo non devono essere osteggiate ma, al contrario, devono essere favorite da tutti, politici e non, ed in particolare dagli stessi interessati che dopo oltre quarant’anni di sfruttamento chiedono che Giustizia sia compiuta attraverso il posto di lavoro stabile e sicuro ovvero attraverso la stabilizzazione”. Cari saluti.

Antonino Nasone

Segretario Generale CSE-FILAI

Commenti

commenti